DAL 1955 A OGGI
UNA STORIA DA RACCONTARE

Una storia di generazioni
di produttori

Dal 1955 ad oggi

Due i periodi ben distinti nella storia economica italiana e mondiale in cui si contraddistingue l’inserimento di Viteria Fusani.
Il primo sono gli anni ’50, il periodo della ricostruzione.

Pietra miliare l’anno 1955 quando l’Azienda nasce come ditta artigiana avente per oggetto la fabbricazione di viti a metallo e tiranti rullati. Seguono anni in cui c’è lavoro e sviluppo per tutti. Quando ancora non era indispensabile come ora, ben presto in Viteria Fusani con lungimiranza si fa impellente strada la necessità di avere una assoluta qualità di produzione.
Così, quando sul mercato mondiale prenderanno piede le Aziende certificatrici, per Fusani sarà relativamente semplice acquisire le necessarie procedure da manuale ed ottenere, tra le prime Aziende italiane, la conformità alla norma UNI EN ISO 9001.
Nel frattempo diventa piccola industria, con vari passaggi giuridici societari fino ad arrivare ai giorni nostri con ormai la terza generazione assai ben introdotta in ambito lavorativo.

Qui entra in gioco il secondo periodo. Quello della crisi, la più lunga che si conosca; quella che il giorno prima del settembre 2008 nessuno avrebbe mai pensato potesse venire avanti così, a livello di globalizzazione.
In questo contesto generalizzato l’Azienda decide comunque di investire per la realizzazione di una nuova unità produttiva, andando in assoluta controtendenza e realizzandola a tempo di record. Lo start lavori è l’Ottobre 2012; nell’autunno 2013 la produzione è già operativa, mentre con il Gennaio 2014 diventa funzionale a tutti gli effetti anche la parte uffici.
La nuova realtà, inserita in un’area verde preesistente, può ora agire in maniera ottimale con un solo obbligato obiettivo: crescere per internazionalizzarsi.

La prima sede


Costruzione della nuova sede